­Il Parco Nazionale del Circeo

Il Promontorio del Circeo, con le sue grotte misteriose e ricche di storia, una foresta demaniale, le riserve naturali integrali, 4 laghi costieri, dune marine, una zona umida di interesse internazionale, l’isola di Zannone del gruppo delle Isole Pontine, sono gli elementi peculiari del Parco Nazionale del Circeo. Nell’area, le città di Sabaudia e San Felice Circeo e parte del territorio di Latina. Gli aspetti che il parco offre al visitatore sono molteplici: naturalistici, paleontologici (in una delle numerose e suggestive grotte preistoriche marine, che si aprono intorno al promontorio, sono stati rinvenuti i resti del cranio dell’uomo neandertaliano), archeologici (resti della grandiosa Villa di Domiziano e la Fonte di Lucullo) e storici (le torri cinquecentesche di avvistamento). La strada che corre lungo la duna e quella che raggiunge la vetta del Promontorio consentono un’agevole visita anche in automobile, mentre una buona rete di sentieri e piste ciclabili permette un approccio naturalistico più profondo con il territorio con la possibilità di effettuare bird-watching.



Per saperne di più